Artisti nel Territorio: Compagnia del Melograno [ovvero] Teatro delle Condizioni Avverse

Residenza Multidisciplinare della Bassa Sabina - TerraArte
Geolocation Latitude: 42.2346504 Longitude: 12.6822936

Il Teatro delle Condizioni Avverse promuove la ricerca e la realizzazione di un Teatro Necessario, radicato nella propria comunità, capace di farsi portavoce delle necessità culturali e delle emergenze sociali del territorio in cui opera.
L'Associazione è nata nel 2000 ed opera nell'ambito teatrale, letterario, musicale e pedagogico.
Dal 2006, l'Associazione è Officina Culturale della Bassa Sabina, finanziata dalla Regione Lazio.
Dal 2015 è anche Residenza Multidisciplinare riconosciuta da MiBACT e dalla Regione Lazio.

Progetto di Residenza Artistica (ai sensi del'art. 43 del D.M. 27 luglio 2017)

Il progetto prevede l'ospitalità di 4 artisti di livello nazionale ed internazionale, impegnati in diversi ambiti espressivi dello spettacolo dal vivo: teatro di narrazione, danza contemporanea, canto.
La relazione con il territorio della Bassa Sabina è centrale nel progetto, per questo oltre a tutor artistici e tecnici, gli artisti sono accompagnati da un facilitatore territoriale con il compito di favorire lo scambio fra artista e pubblico.
Lo stretto rapporto con il pubblico si realizza mediante diverse attività: laboratori di teatro e danza finalizzati alla presentazione e conoscenza dei progetti di residenza, workshop condotti dagli artisti in residenza, restituzioni del lavoro artistico svolto mediante performance in forma di studio.
Il progetto si rivolge ad un pubblico giovanile, alla popolazione della Sabina, agli allievi dei laboratori stabili di teatro e danza del Teatro delle Condizioni Avverse, agli studenti della scuola Secondaria di Primo Grado dell'Istituto Comprensivo della Bassa Sabina e ai pubblici difficili da raggiungere (come gli ospiti dei centri SPRAR e CAS, utenti dei Centri Diurni).
Una fitta rete di partenariati con altre Residenze, gruppi internazionali, Enti pubblici e Associazioni permettono al Teatro dalle Condizioni Avverse di attuare un lavoro capillare sul territorio, di fornire un'adeguata rete di supporto, scouting e crescita per gli artisti (anche dopo il loro periodo di residenza), favorendo la circolazione di artisti e performer e garantendo al tempo stesso la crescita culturale del territorio.

Azioni sul documento

pubblicato il 2018/11/14 16:20:00 GMT+2 ultima modifica 2018-11-14T17:20:00+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?