La Regione Puglia pubblica un Avviso per la selezione di un progetto per un Centro di residenza e di cinque progetti di Residenze per Artisti nei Territori

Termine ultimo per le candidature il 25 luglio

Avviso pubblico per la selezione di un progetto relativo a un Centro di residenza e di cinque progetti di Residenze per Artisti nei Territori

Pubblicata il 23/06/2020 sul Bollettino ufficiale n. 91 la Delibera della Giunta Regionale n.838 del 04/06/2020 riguardante l'Avviso pubblico per la selezione di un progetto relativo a un Centro di residenza e di cinque progetti di Residenze per Artisti nei Territori da svolgersi entro il 31/03/2021 sul territorio della Regione Puglia, ai sensi dell’articolo 43 del Decreto ministeriale 332/2017.

L’Avviso prevede due nuove tipologie di Residenze artistiche:

  • le Residenze per Artisti nei territori: luoghi dove i soggetti professionali che operano da almeno tre anni con continuità nello spettacolo dal vivo, sviluppano attività di residenza o integrano la propria attività svolta in una determinata comunità territoriale, con un'attività di residenza. L'attività progettuale di residenza deve essere svolta coinvolgendo artisti diversi da quelli appartenenti all’attività produttiva propria del soggetto che è responsabile del progetto di residenza.
  • i Centri di Residenza: luoghi di cui un raggruppamento anche temporaneo di soggetti professionali operanti nello spettacolo dal vivo svolge attività progettuale di residenza coinvolgendo artisti diversi da quelli appartenenti all'organizzazione dei soggetti costituenti il raggruppamento responsabile del progetto di residenza. L'attività di residenza deve essere l'attività prevalentemente svolta dal raggruppamento e deve essere svolta con continuità.

Con l'Avviso della Regione Puglia si garantiscono contributi per sostenere e consolidare i progetti di un Centro di Residenza regionale e cinque Residenze per Artisti nei Territori.

Il Ministero per i beni e le attività culturali - MiBACT per il 2020 ha stanziato complessivamente 134.100 euro per le Residenze della Regione Puglia, mentre il cofinanziamento regionale è stato assegnato con Deliberazione di Giunta regionale n.838 del 4/06/2020 espressamente per le residenze nel rispetto delle seguenti quote di ripartizione:

  • Centro di Residenza: per una quota pari al 60% a carico del MiBACT e al 40% a carico della Regione;
  • Residenze per Artisti nei Territori: per una quota pari al 40% a carico del MiBACT e al 60% a carico della Regione.

La Regione con il suddetto Avviso ha, altresì, attuato le modifiche agli accordi di programma interregionali, approvati dalla Conferenza Stato-Regioni del 21 maggio 2020, al fine di venire incontro alla grave crisi scaturita dell'emergenza Covid-19.

La scadenza per la candidatura dei progetti di residenza 2020 è il 25/7/2020.

Per informazioni è possibile contattare il responsabile del procedimentodott. Gaetano Grandolfo presso la Sezione Economia della Cultura della Regione Puglia preferibilmente via mail all'indirizzo: g.grandolfo@regione.puglia.it oppure al numero telefonico: 0805406429

Maggiori info: Regione Puglia

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/09 16:55:00 GMT+2 ultima modifica 2020-07-09T17:00:56+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?