BLOOM 2023 - La riserva del teatro

Weekend conclusivo del percorso che ha visto insieme artisti, cittadini e maestri attraverso luoghi e percorsi di ricerca artistica
Giunge al termine il percorso di BLOOM - la riserva del teatro con due giornate partecipate, intense ed entusiasmanti tra teatro, natura e comunità.
BLOOM è stato un vero campo di indagine del territorio, scoperchiando storie e saperi sul Fiume Secchia.
Le giornate sono iniziate con i laboratori per i più piccoli a cura di Ecosapiens, in cui i bambini, immersi nel verde delle riserva naturale, hanno potuto scoprire l'ambiente naturale sperimentando e toccandolo con mano.
I più grandi, invece, hanno partecipato alle visite guidate e ad una biciclettata alle Casse di Espansione del Fiume Secchia, sfruttando l'occasione per esplorare insieme una parte del loro stesso territorio.
Tutti si sono poi riuniti nel chiostro della Corte Ospitale per un aperitivo in attesa dell'esito finale del progetto con gli artisti, che hanno restituito l'indagine dei cittadini, rielaborata e studiata durante le settimane del corso d'alta formazione sul teatro d'indagine condotto da Giuliana Musso.
"Viene prima l'acqua o la terra? Scintille di drammaturgie attorno al tema di un fiume, un paese, un ostello per pellegrini ed una riserva naturale" è stato davvero un incontro tra artisti e cittadini.
Per leggere alcuni pensieri e racconti degli artisti e dei cittadini di BLOOM, è dipsonibile al link di Diario di Bordo: https://corteospitale.org/site/il-diario-bloom-2023/

15 giovani  artisti neodiplomati o in corso di formazione
30 cittadine e cittadini
1 maestra del teatro italiano
1 luogo da attraversare
1 percorso di ricerca e immaginazione

Cosa succede quando artisti e cittadini collaborano insieme per raccontare un luogo e la sua storia? È quello che ha sperimentato La Corte Ospitale con BLOOM 2023 – La riserva del teatro, un progetto che unisce 15 artisti e 30 cittadini per raccontare insieme la Riserva Naturale Cassa di Espansione del Fiume Secchia, poco a nord della Via Emilia tra le province di Modena e Reggio Emilia, una zona umida dell’estensione di 260 ettari.

𝐵𝑙𝑜𝑜𝑚 𝑒̀ 𝑢𝑛 𝑝𝑟𝑜𝑔𝑒𝑡𝑡𝑜 𝑟𝑒𝑎𝑙𝑖𝑧𝑧𝑎𝑡𝑜 𝑐𝑜𝑛 𝑖𝑙 𝑠𝑜𝑠𝑡𝑒𝑔𝑛𝑜 𝑑𝑒𝑙 𝑀𝑖𝑛𝑖𝑠𝑡𝑒𝑟𝑜 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝐶𝑢𝑙𝑡𝑢𝑟𝑎 𝑒 𝑑𝑒𝑙𝑙𝑎 𝑅𝑒𝑔𝑖𝑜𝑛𝑒 𝐸𝑚𝑖𝑙𝑖𝑎-𝑅𝑜𝑚𝑎𝑔𝑛𝑎, 𝑔𝑟𝑎𝑧𝑖𝑒 𝑎𝑙𝑙𝑎 𝑐𝑜𝑙𝑙𝑎𝑏𝑜𝑟𝑎𝑧𝑖𝑜𝑛𝑒 𝑐𝑜𝑛 𝑙’𝐸𝑛𝑡𝑒 𝑃𝑎𝑟𝑐ℎ𝑖 𝐸𝑚𝑖𝑙𝑖𝑎 𝐶𝑒𝑛𝑡𝑟𝑎𝑙𝑒.

bloom1.jpeg

bloom2.jpg

bloom3.jpg

bloom4.jpg

bloom5.jpg

bloom6.jpg

bloom7.jpg

bloom8.jpg

bloom9.jpg

bloom10.jpg

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-10-04T15:45:38+01:00
Questa pagina ti è stata utile?