Fase XL, il bando per artisti e tecnici "Geek"

Il bando promosso da C.U.R.A. nell'ambito delle performing arts

Fase X è un progetto ideato e promosso da C.U.R.A. – Centro Umbro Residenze Artistiche – riconosciuto da Regione Umbria e MIC che propone percorsi diversificati di approfondimento, collaborazione e residenza per artisti che lavorano nell’ambito delle performing arts, con l’intento di facilitare e accompagnare l’emersione di percorsi e processi creativi innovativi e insoliti.

Nel 2020 il progetto Fase X, realizzato interamente online, ha offerto un approccio nuovo all’accompagnamento delle creazioni artistiche, raccogliendo la sfida di ripensare modalità insolite per la creazione artistica e immaginare prospettive inedite per gli artisti di innestarsi nella scena performativa contemporanea.

Nel 2021 il progetto si “allarga” con il BANDO Fase XL, versione “large” del progetto che mette a disposizione una diversa modalità di approfondimento riflessione e crescita, per ispirare una prospettiva che guardi al futuro, sempre favorendo la crescita e lo sviluppo di idee innovative.

 Fase XL offre un percorso misto di confronto, scambio di pratiche, incontri online con esperti, artisti, tecnici e un periodo di residenza durante il quale sviluppare un progetto.

Il percorso è organizzato in due differenti fasi:

  • FORMAZIONE: 4 incontri online con formatori attivi nel campo delle arti e delle nuove tecnologie
  • CREAZIONE: 6 giorni di residenza presso La Mama Umbria International a Spoleto in cui artisti e geek in coppie lavoreranno insieme accompagnati da mentor che seguiranno i partecipanti per tutto il periodo di lavoro.

TUTOR/MENTOR 

Gli appuntamenti online saranno guidati da formatori e esperti che operano nell’ambito delle arti performative e nuove tecnologie (VR, intelligenza artificiale, videoarte, 3D, realtà virtuale, intelligenza artificiale ecc…)

Il periodo di residenza sarà accompagnato da MARCELLO CUALBU, artista che orbita nel mondo dei sistemi interattivi, opera nel campo delle tecnologie e delle arti applicate e dell’intelligenza artificiale, e PAUL HARDEN  artista “grandangolare”, esperto in una vasta gamma di applicazioni, creazione di contenuti 3D, videocompositing, sviluppo di videogiochi e produzione audio, che supervisioneranno le sessioni di lavoro in presenza.

Tutto il percorso sarà inoltre seguito e coordinato da tutor di C.U.R.A. che faciliteranno momenti di feedback e incontri con esperti e artisti nazionali e internazionali volti a stimolare e favorire un confronto aperto e attivo e facilitare uno scambio di esperienze e visioni. 

A CHI SI RIVOLGE  _ Geek VS Keeg

 Il bando si rivolge a due gruppi distinti:

  • artiste e artisti italiani e stranieri residenti/domiciliati in Italia, attivi in qualsiasi ambito delle performing arts
  • Geek, informatici e tecnici che già operano o abbiano interesse nella realizzazione di progetti nell’ambito delle performing arts

  La domanda di partecipazione può essere inviata in forma singola (artista o geek) o da coppie artista+informatico/esperto di tecnologie digitali che già lavorano insieme. CURA selezionerà un numero massimo di 8 partecipanti ( 4 artisti e 4 Geek) tra coloro che presenteranno domanda entro e non oltre il 25 OTTOBRE 2021    

MODALITÀ DI SVOLGIMENTO

Il percorso prevede:

 4 INCONTRI ONLINE della durata (indicativa) di 3h (10.00-13.00) su piattaforma digitale ZOOM nel mese di NOVEMBRE nei giorni 9 – 11 – 16 – 18

e un periodo di 6 giorni di residenza (da definire tra il 25 Novembre e il 7 Dicembre 2021) presso La Mama Umbria a Spoleto, in cui verranno invitati a lavorare a coppie miste (artista + Geek)

Il periodo in residenza vedrà l’accompagnamento di due tutor esperti nelle tecniche digitali.

Il bando prevede l’obbligo di partecipazione a tutte le attività programmate sia online che in presenza.

*Eventuali variazioni al calendario dovute a motivi organizzativi saranno prontamente comunicate e concordate con i partecipanti.

*Si richiede una buona conoscenza della lingua inglese per poter seguire al meglio gli incontri con artisti e operatori internazionali.   

DISPONIBILITÀ ECONOMICA 

Ad ogni partecipante verrà riconosciuto un sostegno di € 500 netti e un periodo di residenza presso La Mama Umbria International a Spoleto di 5 giorni comprensivo di spazio, alloggio e vitto.

MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

Per partecipare alla selezione al bando è necessario compilare il formulario online con dati personali e link a lavori precedenti, allegando una presentazione in formato digitale a scelta della durata di max 2 minuti (video, audio, slide…) e lettera motivazionale (max 2000car).

PER PARTECIPARE CLICCA QUI

 Le domande dovranno pervenire entro e non oltre il 25 OTTOBRE 2021

 Gli artisti selezionati riceveranno comunicazione entro il 4 NOVEMBRE 2021

 

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/10/19 09:40:00 GMT+1 ultima modifica 2021-10-19T09:51:09+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?