Forever Young, esito finale a ottobre

Nell'ambito de L'Emilia e una notte i 5 spettacoli finalisti della terza edizione del progetto di Corte Ospitale

L’esito finale di "Forever Young", il progetto residenziale riservato alle giovani compagnie teatrali italiane, che avrebbe dovuto svolgersi a luglio 2020 all’interno dell’Emilia e una notte, si terrà il 7 e l'8 ottobre 2020 in Corte Ospitale.

Nel corso delle due giornate verranno presentati in forma di anteprima o debutto i 5 spettacoli finalisti della terza edizione:
Compagnia Il Crepuscolo con La Gloria di Fabrizio Sinisi, con Alessandro Bay Rossi, Alfonso De Vreese, Marina Occhionero, regia Mario Scandale;
- Compagnia CARL e ALTRI con Canaglie da un testo di Giulia Bartolini, con Grazia Capraro, Luca Carbone, Francesco Cotroneo, Giulia Trippetta, regia e drammaturgia Giulia Bartolini;
Compagnia Coppelia Theatre con BornGhost – spettacolo multimediale per marionette ed attori, drammaturgia, performer Mariasole Brusa, puppet Jlenia Biffi, occhio esterno Eva Luna Betelli, Caterina Salvadori;
Compagnia Segreto/Pisano con Notte all’italiana di Fabio Pisano, con Ciro Masella, Marzia Gallo, Sebastiano Bronzato, Marco Rizzo, Elisa Proietti, regia Michele Segreto;
Compagnia Enchiridion con Charlie Sonata di Douglas Maxwell, traduzione Francesca Montanino, Matteo Sintucci, con Giada Fasoli, Elisabetta Fischer, Alice Giroldini, Mauro Parrinello, Matteo Sintucci, Marco Taddei, regia Mauro Parrinello.

Forever Young è ideato e promosso da La Corte Ospitale di Rubiera, realizzato con il contributo della Regione Emilia-Romagna e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali.

Azioni sul documento

pubblicato il 2020/07/08 15:35:00 GMT+2 ultima modifica 2020-07-08T15:33:12+02:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi?