Regione Puglia: Avviso Pubblico per la selezione dei Progetti di Residenza Artistica per il triennio 2022/2024

Regione Puglia promuove e concorre allo sviluppo e al consolidamento di un Centro di Residenza regionale e di cinque Residenze per Artisti nei Territori per la realizzazione nel triennio 2022-2024 di attività di residenza.

La Regione Puglia promuove e concorre allo sviluppo e al consolidamento di un Centro di Residenza regionale e di cinque Residenze per Artisti nei Territori per la realizzazione nel triennio 2022-2024 di attività di residenza.

Chi può presentare domanda

Centri di Residenza e Residenze per Artisti nei Territori aventi le caratteristiche minime indicate nell’Avviso.

Risultati attesi

  • sviluppare e valorizzare la funzione specifica delle residenze nel sistema dello spettacolo dal vivo come fattori di innovazione, dedicate a sostenere e accompagnare le pratiche e i processi di creazione artistica a prescindere dagli esiti produttivi, anche attraverso forme di relazione virtuosa degli artisti con i luoghi e con le comunità che li abitano;
  • qualificare le attività di residenza promuovendone l’identità distintiva e l’autonoma funzione nel rispetto della pluralità delle differenze territoriali, come sintesi progettuale peculiare tra artisti, titolari delle residenze e luoghi e favorire l’interazione delle residenze con gli altri segmenti e funzioni del sistema dello spettacolo, al fine di sviluppare l’emergenza artistica, accompagnare e sostenere la crescita delle professionalità̀ e la rigenerazione delle competenze, anche attraverso la qualità della relazione con il rispettivo territorio.

Cosa finanzia

Progetti di Residenza Artistica per il triennio 2022/2024” da svolgersi nell’arco temporale compreso fra il 1° gennaio e il 31 dicembre di ogni anno sul territorio della Regione Puglia.

Contributo massimo

Il contributo massimo è pari all’80% dei costi del progetto.

L’importo stanziato ammonta a complessivi € 400.000,00 di cui € 200.000,00 da parte del MiC e € 200.000,00 da parte della Regione Puglia. Il predetto importo complessivo è così ripartito: 

  • massimo € 200.000,00 per cofinanziare un progetto di Centro di Residenza d’importo di € 250.000,00. Eventuali costi ulteriori saranno a carico dei proponenti;
  • massimo € 200.000,00 per cofinanziare cinque progetti di Artisti in Residenza nei Territori, ovvero al massimo € 40.000,00 per ogni progetto di Artisti in Residenza nei Territori d’importo pari a 50.000,00. Eventuali costi ulteriori saranno a carico dei proponenti.

Modalità di partecipazione

I soggetti proponenti dovranno presentare alla Regione Puglia domanda di contributo, in regola con l’imposta di bollo e corredata della documentazione elencata al paragrafo 8.2, improrogabilmente entro la data di scadenza del 30 maggio 2022.  

La trasmissione della domanda dovrà essere effettuata esclusivamente per via telematica da una casella di Posta Elettronica Certificata del soggetto proponente al seguente indirizzo PEC: culturaeturismo.innovazione.regione@pec.rupar.puglia.it indicando nell’oggetto “Avviso pubblico Residenze 2022/2024”.

Documenti

Azioni sul documento

pubblicato il 2022/04/29 15:55:00 GMT+2 ultima modifica 2022-04-29T16:03:14+02:00