Immagine in evidenza
News
Elisabetta Consonni in un progetto special per On Mobilisation
Immagine in evidenza

Un progetto speciale di Elisabetta Consonni, che sviluppa la ricerca di “Special Handling” e si articola nell’ambito di On Mobilisation

Dall’inizio del 2024, Elisabetta Consonni è impegnata in un progetto speciale di residenza, ospitato da Lavanderia a vapore, che costituisce un’evoluzione di “Special Handling” e si sviluppa nell’ambito di On Mobilisation.

Il progetto si interroga su cosa è il sapere, puntando all’intercettazione di alcuni aspetti personali della conoscenza che rifuggono una funzionalità o un’identificazione con la formazione scolastica o la vita lavorativa. La ricerca conta sull’emersione di questi aspetti in situazioni di incontro e scambio, dove la trasmissione diventa un reciproco sporgersi nello spazio dell’altro attraverso il gesto immaginativo di mettersi nei panni altrui.

Scopo del processo è individuare una costellazione di persone che, in quanto portatrici di saperi altri, aprano l’orizzonte di possibilità della conoscenza e siano attive nell’azionare un dispositivo di trasmissione del sapere.

Pubblicato il 13 Marzo 2024, da Lavanderia a Vapore